News

CONFORMA per l'emergenza Coronavirus

CONFORMA in questo momento così critico per il nostro Paese, a fronte della pandemia da Coronavirus (COVID-19) che lo ha colpito, vuole rassicurare tutte le aziende clienti dei propri Associati e tutte le parti interessate che i suoi Soci, tra cui ICMQ, si stanno tutti adoperando per garantire la continuità dei servizi di valutazione della conformità erogati senza aggravare, in alcun modo, la situazione dal punto di vista organizzativo ed economico.

Questo avviene nel rispetto delle regole definite a livello nazionale da:

  • Governo,

  • Ministeri,

  • Ente di accreditamento nazionale (ACCREDIA),



  • e a livello internazionale da:

  • IAF (International Accreditation Forum);

  • CABAC, organo di IAF che raggruppa le associazioni nazionali degli organismi di certificazione (tra cui CONFORMA),


  • Questo significa adottare comportamenti atti a salvaguardare la salute e sicurezza di tutto il personale degli Organismi di valutazione della conformità che opera sul campo, utilizzando, laddove possibile, tecniche di verifica da remoto, continuando a soddisfare le aspettative e le esigenze delle aziende clienti e di tutte le parti interessate con la professionalità e la competenza da sempre dimostrate, senza alcun aggravio dei costi e, probabilmente, con costi inferiori non essendo necessario aggiungere le spese logistiche.

    Qualora la verifica da remoto fosse oggettivamente non possibile, CONFORMA ha collaborato alla definizione di regole di accreditamento e certificazione che prevedono di derogare dai normali requisiti, posticipando le verifiche stesse entro periodi prefissati (tipicamente 6 mesi), per permettere di mantenere attiva la certificazione stessa e non penalizzare le aziende clienti e tutte le parti interessate.

    CONFORMA monitorerà attentamente la situazione ed è pronta a promuovere e a farsi portavoce di eventuali ulteriori iniziative a supporto del settore industriale e a favore della continuità delle attività produttive e professionali.

    Nell’auspicio che la situazione possa migliorare al più presto, CONFORMA è certa che con il contributo e l’atteggiamento responsabile che tutte le Parti coinvolte stanno dimostrando in questo difficile momento si potranno ripristinare le normali prassi consolidate e assicurare la ripartenza del Paese.

    Documenti:

    indietro

    Condividi

    ICMQ è organismo di certificazione di terza parte accreditato da Accredia e specializzato nel settore dell’edilizia e delle costruzioni.