News

Nuova modalità di transizione norme UNI EN ISO 9001:2015 e 14001:2015

Accredia (ente unico di accreditamento nazionale) e UNI (ente di normazione italiano) hanno comunicato ufficialmente e congiuntamente che dal 15 marzo 2018 gli Organismi di Certificazione dovranno svolgere tutte le verifiche per la prima certificazione, le sorveglianze o i rinnovi sulla base delle nuove norma UNI EN ISO 9001:2015 (qualità) e UNI EN ISO 14001.
Pertanto laddove la verifica di valutazione, sorveglianza o rinnovo sia programmata dopo il 14 marzo 2018, essa sarà effettuata inderogabilmente secondo la UNI EN ISO 9001:20015 e/o 14001:2015.
Rimane invece fissata al 15 settembre 2018 la data ultima per concludere il passaggio della certificazione alla nuova edizione delle norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015. Dopo tale data i certificati rilasciati con le vecchie edizioni della norma saranno tutti revocati e perderanno, pertanto, di valore.

Nuove norme UNI EN ISO 9001 e 14001

Documenti:

indietro

Condividi

ICMQ è organismo di certificazione di terza parte accreditato da Accredia e specializzato nel settore dell’edilizia e delle costruzioni.