News

Proposta formativa - Marcatura Ce - Il regolamento Cpr e il nuovo decreto legislativo n. 106/2017

ICMQ Vi invita a partecipare ad un corso finalizzato ad esaminare i contenuti del decreto 106/2017 entrato in vigore il 9 agosto 2017 ed a valutarne le ricadute ed implicazioni.
Il Regolamento Europeo UE 305/2011 (CPR) è entrato pienamente in vigore da ormai quattro anni. Esso stabilisce chiaramente gli obblighi per produttori, importatori, rivenditori, in merito alla marcatura CE dei prodotti da costruzione.
Con il Decreto Legislativo n°106/2017, che è entrato in vigore il 9 agosto 2017, l’Italia ha adeguato la propria legislazione nazionale alle disposizioni del Regolamento Europeo.

Tra le novità che riguardano il settore delle costruzioni vi sono:

- L’introduzione di un sistema sanzionatorio per gli operatori della filiera delle costruzioni che non si attengono alle disposizioni del Regolamento Europeo Prodotti da Costruzione 305/2011.

- Le modalità operative di effettuazione della sorveglianza del mercato.

Vi invitiamo a partecipare ad un corso finalizzato ad esaminare i contenuti del decreto ed a valutarne le ricadute ed implicazioni per il settore delle rivendite di materiali edili, nonché a chiarire eventuali dubbi in merito, ad esempio:

- Consegna delle DOP e verifica della loro completezza / conformità al CPR ed ai successivi atti delegati, messa a disposizione su sito internet delle DOP;

- Verifica della presenza e dei contenuti delle etichette di marcatura;

- Interfaccia con gli altri operatori della filiera (ad es. direzioni lavori, collaudatori, progettisti, fornitori, clienti, rivenditori, importatori) e documentazione a corredo delle forniture.

- Collaborazione con le autorità di sorveglianza del mercato in caso di problemi.

Le iscrizioni sono aperte; consulta la pagina Formazione per iscrizioni online!

Documenti:

indietro

Condividi

ICMQ è organismo di certificazione di terza parte accreditato da Accredia e specializzato nel settore dell’edilizia e delle costruzioni.